Scelta lingua:    
           Home >> Territorio - Da vedere -Dettaglio
Da vedere

I Luoghi del Sacro




Chiesa del Crocifisso


Norcia

Per Informazioni Turistiche

Ufficio informazioni di Cascia
Piazza Garibaldi 1
Tel.: 0743.71147 - Fax: 0743.76630
Email: info@lavalnerina.it 

Descrizione

L`intitolazione di questa chiesa deriva da un crocifisso miracoloso.

Sorge alla sommità di Norcia (Capolaterra), a ridosso delle mura urbiche sulle quali poggia il campanile a vela del secolo XVIII. L`intero edificio è infatti un rifacimento di quello più antico risalente proprio a tale periodo.

All`esterno la Chiesa del Crocifisso mostra una facciata rifatta nel 1747 con decorazione a stucco e coronamento mistilineo, sulla quale si apre un portale del secolo XVI rimontato nel 1743 (la data è leggibile nella serraglia).

All`interno ha un`unica navata rettangolare, presenta le forme evidenti del rifacimento settecentesco quali gli archi ribassati a sostegno del tetto, le lesene e le cornici in stucco, un pregevole pavimento in cotto; sulle pareti vi sono dei grandi ovali che racchiudono altrettante tele dello stesso secolo in cui sono raffigurati Cristo dinanzi a Pilato, la Lavanda dei piedi, l`Ultima cena, la Crocifissione.

Vi sono in tutto tre altari. Due, uno per ogni lato della navata, sono dedicati rispettivamente alla Vergine e a S. Isidoro patrono degli agricoltori, l`una è raffigurata in una statua di cartapesta mentre l`altro in una statua lignea dorata del XVII secolo proveniente dalla Chiesa di San Francesco, entrambi sono poi inquadrati da finti altari con uno stemma della famiglia Zitelli (sec. XVIII). Il terzo altare, il più interessante per qualità, è quello in pietra situato in fondo alla navata, è passato indenne attraverso almeno quattro eventi sismici ed è un unicum nel suo genere a Norcia. Infatti è stato realizzato riutilizzando parti di un monumento sepolcrale del XVI secolo recante il nome di un certo Antonio da Rieti: mostra due colonnine polistili con nodo nel fusto, base a campana e capitello fogliato, una tipologia questa molto diffusa in zona verso la fine del XIV secolo, su cui sono impostati, entro colonne tortili, un arco e un`iconostasi decorati a motivi fitomorfi. Negli archetti trilobi dell`iconostasi sono affrescati quattro santi, tra cui al centro S. Pietro e S. Paolo ridipinti.

Il presbiterio è costituito da due ambienti in successione, il primo caratterizzato da un cupolino ornato di stucchi, il secondo è più basso e chiuso da una mostra in pietra di gusto tardogotico. Qui è collocato il pregevole Crocifisso ligneo del XV secolo che dette il nome alla chiesa dopo essere stato rinvenuto miracolosamente intatto sotto le macerie del terremoto, come infatti si legge sulla croce affissa presso l`ingresso: “in questa croce fu miracolosamente rinvenuto il santissimo crocifisso che in questa chiesa si venera”.

Infine ai lati del presbiterio vi sono due grandi finti arazzi del `700 che riproducono la scene del Bacio di Giuda e Cristo nel Pretorio.



Come arrivare

Per conoscere le indicazioni stradali, la invitiamo a consultare la mappa di Google qui a destra.

Galleria Fotografica

Chiesa del Crocifisso - Norcia - Valnerina
Chiesa del Crocifisso - Norcia - Valnerina


Visualizza Chiesa del Crocifisso in una mappa di dimensioni maggiori

Richiedi informazioni

Nome: Cognome:
E-mail: Telefono:
Note:
Codice di sicurezza:
Verifica codice:
Acconsento
Non acconsento
Invia
Home | Contattaci | Note legali e privacy

I contenuti del sito (foto, video, docs) sono utilizzabili gratuitamente in modalità
Creative Commons (diritto di Attribuzione 3.0). Usali pure nel Tuo sito web, blog e social.



Design e comunicazione
Altra | via - Key Associati